“La coprogettazione e il codice degli appalti nell’affidamento dei servizi sociali – Spunti di approfondimento”. Un documento sulla selezione degli enti gestori dei progetti di accoglienza

News

Pervengono agli uffici di Anci, in particolare al Servizio “Accesso Sprar” (accesso.sprar@cittalia.it) a supporto dei Comuni che intendono presentare domanda di contributo per accedere al Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati (Sprar), numerosi quesiti inerenti le modalità con cui i Comuni possono procedere alla selezione degli enti gestori dei progetti di accoglienza.
A tal fine, è stato redatto il documento “La coprogettazione e il codice degli appalti nell’affidamento dei servizi sociali – Spunti di approfondimento” con l’intento di fornire una panoramica complessiva delle diverse modalità previste dalla normativa vigente e dei limiti ed opportunità di ciascuna di esse.
Allo scopo di supportare ulteriormente i Comuni, il documento è integrato con un fac simile di Accordo Quadro applicabile ai servizi di accoglienza per i cittadini stranieri.

Condividi