Come funziona l’accoglienza integrata? Il video dello Sprar-Siproimi di Centuripe e Calascibetta

Buone Storie, News

Cos’è un progetto Sprar-Siproimi? Cosa significa realizzare “accoglienza integrata”? Attraverso quali percorsi e mediante quali professionalità? Iblea Servizi Territoriali Soc. Coop. Sociale – Onlus, ente attuatore dei progetti Sprar-Siproimi di Centuripe e di Calascibetta ha realizzato un video dal titolo: “SPRAR/SIPROIMI: un esempio di accoglienza integrata” con la partecipazione dei beneficiari, delle equipe e degli enti titolari dei due progetti territoriali …

A Campobasso firmato protocollo tra comune e progetto Sprar/Siproimi per promuovere alcuni beneficiari a giardinieri e curatori delle aree verdi

Buone Storie, Eventi e notizie, News

Cinque giovani ospiti del centro Sprar/Siproimi del comune di Campobasso potranno presto mettere in pratica la teoria che stanno imparando attraverso il corso di formazione in giardinaggio a loro dedicato: è stato infatti firmato qualche giorno fa presso Palazzo San Giorgio, sede del Comune, un protocollo d’intesa tra l’amministrazione comunale e la cooperativa ente gestore del progetto Sprar. Il documento …

Le numerose esperienze di accoglienza ed integrazione nate grazie allo Sprar/Siproimi nel territorio ferrarese

Buone Storie, Eventi e notizie, News

Sono numerosi i progetti di accoglienza ed integrazione del sistema Sprar/Siproimi gestiti nel territorio ferrarese dalla cooperativa Cidas che da molti anni si occupa, tra le tante attività, anche dell’inclusione delle persone migranti nelle comunità in sinergia con enti locali, associazioni e cittadini. In occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato Cidas ha realizzato un video che ne racconta alcune: con …

Con un gesto eroico un giovane beneficiario del progetto Sprar/Siproimi di Arenzano salva due vite umane

Buone Storie, Eventi e notizie, News

Boubacar ha 19 anni e viene dal Gambia. E’arrivato in Italia nel 2017 e da allora è ospite del progetto Sprar/Siproimi gestito dal consorzio sociale Agorà nel comune di Arenzano, in provincia di Genova. Qualche giorno fa stava attendendo il treno per il capoluogo ligure insieme ad un amico quando sul binario opposto ha visto una donna camminare avanti e …