I ragazzi dello Sprar di Grammichele restaurano la fontana Sorgente Lavandaie

Eventi e notizie, News

Al termine di un corso di ceramica, iniziato nel mese di maggio scorso, i ragazzi beneficiari del progetto Sprar di Grammichele sono stati impegnati nel restauro della fontana sorgente Lavandaie. Il corso a cui hanno partecipato, infatti, ha permesso loro di imparare le tecniche di decoro della ceramica (siamo vicini a Caltagirone dove storicamente si è lavorata la ceramica), di conseguenza imparare un lavoro e integrarsi nel territorio e poter così ringraziare la cittadinanza per l’accoglienza ricevuta.

Il corso, voluto dalla coordinatrice del progetto Veronica Lobartilo, è stato tenuto dal maestro d’arte Raffaele Adamo che ha insegnato ai ragazzi la tecnica, ma è riuscito anche a trasmettere loro una passione per l’arte e il decoro.

Nei mesi è stato così realizzato un pannello maiolicato con temi floreali, donato successivamente al comune di Grammichele per rivestire la fontana. In circa due mesi, armati di pennelli e tanta buona volontà i beneficiari hanno realizzato più di cento piastrelle e hanno dato una mano anche nella pulizia della fontana e nella posa in opera delle piastrelle stesse.

Nella mattinata di giovedì 25 ottobre la fontana è stata inaugurata alla presenza degli ospiti dello Sprar, della coordinatrice Veronica Lobartilo, del professor Raffaele Adamo e degli amministratori comunali. La giornata si è conclusa con un momento di approfondimento del progetto concluso presso l’aula magna del liceo Artistico Regionale.

Guarda il video del giorno dell’inaugurazione

Condividi