“Bee my job”, ad Alessandria un apiario urbano gestito da richiedenti asilo e cittadini

Buone Storie & Buone Prassi

“Per creare valore si deve lasciare spazio alle contaminazioni”. È questo il messaggio del progetto di apicoltura urbana e sociale di “Bee my job 2.0” promosso dall’associazione Cambalache che vede il coinvolgimento di rifugiati e richiedenti asilo accolti nella città di Alessandria. Un progetto che parte da tre parole chiave: “accoglienza, formazione e lavoro” rendendo partecipi della vita della comunità …